Portoferraio

Isola d'Elba

Comune

Portoferraio

Dove

Isola d'Elba

Contatti

Comune di Portoferraio
Via G. Garibaldi, n° 17
57037 Portoferraio (LI)
Tel. 0565/937111

Visita Portoferraio
Cosimo de’ Medici
Calata Mazzini 37
57037 Portoferraio (LI)
info@visitaportoferraio.com
+39 0565 914121

Una storia secolare che inizia con la romana Fabricia, fino alla rinascimentale Cosmopoli, città ideale fondata da Cosimo de Medici. Un luogo che ha conservato intatto tutto il suo magnetismo ricco di storie affascinanti e curiosissimi personaggi che permeano ancora oggi l’anima dei luoghi che custodisce.

Con i suoi oltre dodicimila abitanti, Portoferraio è il capoluogo indiscusso dell’isola d’Elba.
Città dalle origini antichissime, conosciuta come Porto Argo nelle narrazioni mitologiche, e poi Fabricia in epoca etrusco-romana in riferimento alle antiche lavorazioni siderurgiche presenti nella zona, deve la sua attuale conformazione a Cosimo de Medici, che nel 1548 qui fondò Cosmopoli, una città ideale fortificata di cui ancora conserva intatta la struttura.

Le più importanti opere di fortificazione della città sono Forte Stella, le Fortezze Medicee, Forte Falcone, e Forte Inglese, recentemente restaurato, ultimo testimone del grande piano imperiale di Napoleone. Nella splendida darsena di Portoferraio si trova invece la Torre della Linguella, all’ingresso del vecchio porto, un edificio particolare dalla pianta ottagonale che vanta una storia straordinaria: chiamata anche Torre di Passannante dopo che, nel periodo in cui la torre fu bagno penale, vi fu rinchiuso l’attentatore che ferì il Re Umberto I, dal quale prese il nome.

Complesso della Linguella, Comune di Portoferraio

L’antica presenza romana è invece ampiamente testimoniata dalla Villa Romana delle Grotte, in località San Giovanni e dalla Villa della Linguella, nel centro del paese, al cui lato sorge il Museo Archeologico, scrigno dei tesori rinvenuti sul territorio.
La Darsena Medicea è un porto ad alta sicurezza, tanto che venne classificato come “porto rifugio”. Al centro della Darsena si trova la Porta a Mare, ingresso al centro storico della città. Tutto attorno si dirama una corona di case dai colori pastello che seguono il perimetro delle antiche mura.

Attorno alla Darsena si trova il pittoresco centro storico di Portoferraio che offre splendidi scorci e un’atmosfera allegra e vivace: strette e tortuose stradine a scalinata che si aprono a piazzette panoramiche, vecchie case con balconi fioriti e suggestivi angoli ricchi di bar e ristoranti caratteristici e graziose boutique.
Diverse sono le attrazioni che si possono visitare in città: la residenza napoleonica dei Mulini, il Teatro napoleonico dei Vigilanti, e la Pinacoteca Foresiana, museo che custodisce un’incredibile collezione di opere d’arte, dall’età moderna a quella contemporanea.

Non solo storia e cultura, ma un eccezionale patrimonio naturalistico circonda la città: spiagge paradisiache come Capo Bianco, la Padulella, Sansone, e quella delle Ghiae, il parco termale di San Giovanni e promontori dai panorami mozzafiato.
Fa parte del Comune di Portoferraio anche la piccola isola di Montecristo, inserita nel complesso delle riserve naturali del Parco Nazionale Arcipelago Toscano.

Da non perdere

Giuseppe Maria Terreni, Veduta delle Fortezze Stella e Falcone all'Isola d'Elba, Forte Falcone

Veduta delle Fortezze Stella e Falcone all’isola d’Elba

Giuseppe Maria Terreni

Olio su tela - XVIII secolo

Il Sitema Museale a Portoferraio

Luoghi napoleonici Il Teatro dei Vigilanti Renato Cioni, Portoferraio
Musei Forte Falcone

Forte Falcone

Arte, Fortezze, Storia

Aree archeologiche Il promontorio della Villa romana delle Grotte

La Villa romana delle Grotte

Archeologia, Storia

Aree archeologiche La Torre della Linguella e le terme della villa romana

La Villa romana della Linguella

Archeologia, Storia

Musei Il Museo Archeologico della Linguella
Luoghi di interesse La Torre della Linguella e le terme della villa romana
Luoghi napoleonici Museo residenza napoleonica villa di San Martino, Isola d'Elba, polo museale della Toscana
Luoghi di interesse Veduta dal Volterraio
Luoghi napoleonici Palazzina dei Mulini, Comune di Portoferraio